Seleziona una pagina

L’aumento dei costi dell’energia elettrica è un argomento all’ordine del giorno che interessa tutti: dalle case private agli uffici, dalle strutture commerciali agli impianti industriali.

L’aumento delle bollette dell’elettricità spaventa e mette in difficoltà tutte le categorie, influendo pesantemente sull’incremento dei prezzi verificatisi in numerosi settori.

Non fanno eccezione, anzi, gli impianti industriali che hanno in atto diverse tipologie di processi produttivi: il controllo dei consumi e il risparmio energetico sono diventati una priorità. Non è un caso che attualmente il mercato proponga innumerevoli soluzioni, anche altamente tecnologiche, finalizzate all’efficientamento energetico.

Quest’aspetto è altrettanto importante negli impianti energetici e nelle centrali termiche: il risparmio sui consumi è strettamente legato alla limitazione della dispersione del calore che permette all’impianto stesso di funzionare in modo ottimale.

In questi casi la dispersione del calore può essere evitata o tenuta sotto controllo grazie ad adeguate coibentazioni termiche su apparati quali filtri, valvole, accoppiamenti flangiati, pompe di calore, parti di tubo e di motore.

Dunque la coibentazione di alcune apparecchiature permette un funzionamento ottimale dell’impianto e al tempo stesso un controllo dei consumi energetici.

 

La coibentazione termica intesa come un’opportunità

L’aspetto dell’efficientamento energetico, visti i tempi che corrono ed i costi delle bollette, potrebbe essere un’ulteriore leva per superare i timori di chi ritiene che le coibentazioni possano essere più un “intralcio” che un beneficio per l’impianto.

Sono, infatti, ancora molto diffuse alcune perplessità relative alla posa in opera di coibentazioni termiche; per esempio molti pensano che la coibentazione:

  • non sia effettivamente necessaria;
  • non comporti dei benefici;
  • abbia costi troppo alti;
  • non permetta di effettuare le corrette opere di manutenzione sugli impianti.

Questo tipo di affermazioni sono ormai superate e non tengono conto né del progresso tecnologico del settore né delle norme relative alla sicurezza dei lavoratori negli impianti produttivi.

Risparmio energetico, efficientamento dell’impianto e messa in sicurezza di macchine e lavoratori sono ormai gli argomenti propulsori di un cambiamento di mentalità e gestione dei processi produttivi industriali. Ecco che in quest’ottica la coibentazione termica non viene più considerata come un costo ma come un‘opportunità che comporta anche un risparmio economico.

Per “risolvere il problema” delle frequenti manutenzioni è possibile ricorrere alle coibentazioni rimovibili che, a differenza di un sistema di isolamento fisso, possono essere rimosse e poi reinstallate senza l’esigenza di dover ricorrere a manovalanza specializzata.

Questo tipo di sistemi possono essere rimossi e poi rimessi anche più volte: la loro durata nel tempo dipende dalla qualità dei materiali e dalla tecnologia di produzione.

Se la coibentazione rimovibile è di buona qualità diventa così una valida ed economica alternativa rispetto ai sistemi fissi tradizionali.

Quindi, le coibentazioni termiche rimovibili presentano i seguenti vantaggi:

  • gli operatori possono avvicinarsi ai macchinari senza incorrere in ustioni o infortuni;
  • l’azienda risulta adempiente alle norme in materia di sicurezza degli impianti;
  • le manutenzioni e i controlli risultano essere rapidi e semplici da effettuare, grazie alla facile rimozione della coibentazione;
  • l’impianto “performa” al meglio raggiungendo l’efficientamento energetico;
  • l’investimento iniziale in un materassino termico rimovibile di alta qualità rientra molto velocemente grazie al risparmio sull’energia elettrica e sulle opere di manutenzione che non richiedono l’intervento di un operatore esterno.

New Componit, grazie alla sua solida esperienza nel settore, è in grado di rispondere a queste richieste attraverso un’ampia gamma di prodotti, costituita da diverse tipologie di materassini isolanti.

Tutti i prodotti di New Componit sono realizzati con materiali di alta qualità e secondo tecnologie che garantiscono elevate prestazioni dal punto di vista dell’abbattimento termico e della praticità di installazione e rimozione per la manutenzione degli impianti.

Ai propri clienti New Componit offre un servizio su misura, l’Efficiency Box® che permette di rispondere a ogni tipo di esigenza del cliente, in modo da rendere più performanti e sicuri i sistemi produttivi.

Efficiency Box® comprende:

  • monitoraggio dell’impianto, effettuato direttamente da un consulente specializzato New Componit;
  • progettazione e fornitura degli interventi richiesti con soluzioni semplici ma tecnologicamente avanzate;
  • installazione con personale New Componit o supervisione al montaggio;
  • assistenza diretta e pronto intervento con un numero verde dedicato.

 

Vuoi saperne di più su Efficiency Box®?

 

Contattaci

 

 

Luca Mattioli – Sales Engineer

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Aiutaci a realizzare un servizio migliore per te, compila questo form: ci impegniamo a mantenere i tuoi dati personali al sicuro.

You have Successfully Subscribed!